Giaveno in Consiglio Comunale web: discussione sui semafori a chiamata per i pedoni per ridurre gli incidenti Il sindaco ha poi proposto un gruppo di lavoro sui lavori pubblici con tutti i gruppo

Studio Golia

GIAVENO – Consiglio Comunale in web a Giaveno, il tema semafori è stato tema di discussione tra l’amministrazione e le opposizioni. Il Gruppo Consiliare Per Giaveno ha proposto l’installazione di impianti semaforici pedonali a chiamata, quelli con la segnalazione acustica per i non vedenti. Semafori da sistemare in prossimità dei principali attraversamenti pedonali della città. A questo proposito i consiglieri Carmela Casile e Paola Castagnoli hanno illustrato una mozione sulla viabilità a Giaveno. Il sindaco Carlo Giacone  ha replicato che l’amministrazione segue questo problema già illustrato durante la campagna elettorale. Si lui che il consigliere delegato Morisciano stanno impostando un lavoro in tal senso. L’idea, ha spiegato il primo cittadino è istallarne cinque. Uno via Coazze di fronte alla banca, uno in via Roma davanti al Bar Commercio. Poi due tra le rotonde, un’altri in via Canonico Pio Rolle e l’ultimo in Viale Regina Elena.

I SEMAFORI

Il Consiglio Comunale di Giaveno è proseguito. “Era stato difficoltoso trovare una ditta che facesse il lavoro. Una aveva fatto un’ipotesi di lavoro per una spesa di circa 100mila euro. C’era poi la manutenzione e la gestione. Certamente il lavoro è importante e molto articolato. Si tratta di impianti semafori veri e propri. Una soluzione è sicuramente la conclusione della Circonvallazione che potrebbe decongestionare il traffico e semplificare la circolazione in città”. Ha chiarito GiaconeIl consigliere Daniela Ruffino ha rimarcato quanto l’opposizione sia disponibile al dialogo, alla collaborazione. “Anche in questa situazione il nostro apporto sarebbe prezioso e si potrebbe lavorare insieme. In queste difficile periodo ci vuole dialogo per il bene della città e non la contrapposizione a prescindere”. Carlo Giacone ha concluso che l’idea dei semafori è dell’amministrazione e l’unica posizione comune sarebbe stata il ritiro della mozione. Il sindaco ha poi proposto un gruppo di lavoro sui lavori pubblici.

consiglio giaveno

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!