Fascicolo Sanitario Elettronico: opposizione al pregresso entro il 30 giugno 2024

FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO: OPPOSIZIONE AL PREGRESSO ENTRO IL 30 GIUGNO 2024

RIVOLI – Il Fascicolo Sanitario Elettronico – FSE raccoglie dati e documenti digitali di tipo sanitario e sociosanitario ed è uno strumento attraverso il quale ogni cittadino può tracciare e consultare la propria storia sanitaria, condividendola con i professionisti sanitari per garantire un servizio più efficace ed efficiente. La normativa attuale prevede che il Fascicolo sia alimentato in maniera continuativa e tempestiva con i dati degli eventi clinici relativi all’assistenza sanitaria man mano ricevuta a partire dal 19 maggio 2020. Per i dati e i documenti antecedenti tale data è possibile opporsi all’inserimento automatico.

OPPOSIZIONE AL PREGRESSO

Ogni cittadino ha la possibilità di opporsi all’inserimento nel FSE dei dati clinici precedenti il 19 maggio 2020. È la cosiddetta “opposizione al pregresso”, che può essere esercitata entro il 30 giugno 2024. Il Ministero della Salute ha messo a disposizione sul proprio sito una sezione dedicata all’opposizione al pregresso, con una procedura on line per manifestare la propria opposizione. È sufficiente collegarsi al sito del Ministero al link https://www.salute.gov.it/portale/fascicoloSanitarioElettronico/homeFSE.jsp e seguire le istruzioni presenti alla voce “Come fare per opporsi al pregresso”. Altre informazioni sono disponibili sul sito AslTo3 alle pagine dedicate ai servizi on line e ai Punti assistito AslTo3.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.