Emergenza Coronavirus: chiuse le scuole Nicoletta e Pirandello a Coazze Fino al 2 novembre a fine quarantena

coazze scuola nicoletta

COAZZE – Per l’emergenza Coronavirus sono state chiuse le scuole Nicoletta e Pirandello a Coazze. Il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo ha deciso la chiusura per cautela di due scuole cittadine. Si tratta della Scuola Primaria Luigi Pirandello e della Scuola Secondaria di Primo Grado Giulia Nicoletta di Coazze. La campanella non suonerà fino al 30 ottobre compreso, ultimo giorno delle quarantene attualmente in atto in alcune classi. Salvo diversa indicazione, le lezioni torneranno in presenza il 2 novembre. Gli alunni della Scuola Secondaria di Primo inizieranno la didattica a distanza a partire da domani e riceveranno nelle prossime ore indicazioni precise dai loro insegnanti.

NELLA SCUOLA

Nel protocollo dell’emergenza Coronavirus a Coazze, prima della apertura, agli operatori per i servizi ordinari sono previsti l’informazione e la formazione in riferimento alle procedure anti contagio. Chi accede agli edifici scolastici verrà sempre sottoposto al controllo della temperatura corporea. Se la temperatura è superiore ai 37,5° non è consentito l’accesso ai luoghi di lavoro. E lo studente è momentaneamente isolato e fornito di mascherina. Deve provvedere a contattare nel più breve tempo possibile il proprio medico curante e seguire le sue indicazioni. Viene individuato il locale di confinamento Covid appositamente contrassegnato in tutti i plessi dell’istituto. L’Istituto deve provvedere a informare preventivamente il personale e le famiglie del divieto d’accesso a chi, negli ultimi 14 giorni, abbia avuto contatti con soggetti risultati positivi al Coronavirus o provenga da zone a rischio secondo le indicazioni.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!