Elezioni a Giaveno, il Partito Democratico all’inaugurazione della sede dell’ANPI Beccaria: "Vogliamo ringraziare la presidente dell'ANPI Giai Bastè per la sua opera meritoria"

GIAVENO – E’ stata inaugurata a Giaveno alla presenza di candidati del Pd alle prossime elezioni la sede dell’ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. La stanza sarà ila sede e il deposito di vario materiale tra cui documenti ed alcuni reperti storici. Uno spazio per ricordare gli amari anni della Guerra di Liberazione che registrarono un lato numero di vittime tra i civili a Giaveno e in Val Sangone prima che l’esercito anglo-americano vincesse la guerra contro la Germania e il suo esercito occupasse il nord Italia.

IL PARTITO DEMOCRATICO PRESENTE CON BECCARIA E MARINI

Presenta alla manifestazione dell’ANPI una delegazione del Pd di Giaveno. I rappresentanti del partito democratico hanno voluto in questo modo rappresentare la vicinanza agli ideali dell’associazione. Vicinanza in ricordo degli uomini che animarono i tanti gesti di eroismo e di grande coraggio, nella lotta per la libertà. Ai combattenti che combatterono in città e sulle sue montagne. Spiega Vilma Beccaria, la segretaria del PD di Giaveno: “Vogliamo ringraziare la presidente dell’ANPI Liliana Giai Bastè per la sua opera meritoria in questo ambito che racchiude un pezzo della nostra storia cittadina“. Alla giornata era presente anche la candidata a sindaco Marzia Marini che ha portato il saluto del partito all’associazione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!