Diario da Roma: un Paese sempre più spaccato tra Nord e Sud "Gli italiani hanno diritto al lavoro, al futuro, alla speranza"

Diario da Roma

ROMA – Diario da Roma: stiamo andando incontro ad un autunno  ‘caldo’ in un Paese sempre più spaccato tra Nord e Sud,  ricchi e poveri, con disuguaglianze accentuate dall’emergenza Covid come emerge dai recenti dati Istat. Un disagio che sara’ molto forte in alcuni settori dell’economia e socialmente temibile. Sono almeno due mesi che sentiamo ripetere da sindacati, governo e Confindustria di questo autunno drammatico alle porte ma sembra che  nessuno abbia il coraggio, la volontà, di passare dalle parole ai fatti. Gli italiani hanno diritto al lavoro, al futuro, alla speranza ma di questo passo sarà impossibile contare le serrande abbassate e posti di lavoro persi e la politica di sussidi del governo non basterà per arginare la crisi sociale. Vedremo se il dl Rilancio sarà tale o solo l’ennesima scatola vuota.

SULLA SCUOLA

Per l’avvio del nuovo anno scolastico si preannunciano serie complicazioni a causa dei tagli agli organici di diritto. Per gli organici di fatto si dovrebbe sapere qualcosa verso fine luglio- inizio agosto, un grosso problema per i dirigenti scolastici che devono organizzare la ripartenza delle scuole, e per le famiglie che vivono ancora nella incertezza più totale. Non vi sono infatti ancora garanzie sul tempo pieno per la scuola primaria e neppure sulla mensa scolastica. Per la scuola dell’infanzia non si sa ancora se l’orario sarà completo. Se le aule non dovessero essere sufficientemente spaziose i bambini saranno divisi in gruppi e ogni gruppo dovrebbe avere un docente. In questo modo il tempo della scuola si ridurrebbe a cinque ore, una mezza giornata, e senza mensa. Si rischia inoltre di avere regole diverse per ogni Comune e probabilmente anche per ogni istituto. Più che pensare ai banchi con le ruote occorrerebbe pensare ad incrementare il numero di docenti, personale Ata, collaboratori.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Per il Diario da Roma. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!