Diario da Roma: sgomenta sulla comunicazione utilizzata per divulgare i siti “idonei” per le scorie nucleari Contro questo modo di procedere, agisco con la predisposizione di un question time urgente

ROMA – Diario da Roma: sono sgomenta di fronte all’individuazione e alla comunicazione utilizzata per divulgare i così tanti e potenziali siti “idonei” per le scorie nucleari in Piemonte. Per ospitare il grande deposito di scorie nucleari che da anni si dovrebbe realizzare in Italia. In Piemonte sono stati localizzati due siti nella provincia di Torino e sei nella provincia di Alessandria. Ciò che metto in discussione non è tanto il metodo di individuazione dal punto di vista tecnico. Se i siti siano davvero idonei o meno, ma la comunicazione agli enti locali individuati e la concertazione con gli stessi nella scelta di queste località. Non è tollerabile, da parte di questo o qualsiasi altro governo, il metodo impositivo. Prima si decide e poi si discute. Contro questo modo di procedere, agisco con la predisposizione di un question time urgente ai ministri competenti. Per denunciare il comportamento inaccettabile e umiliante del governo verso le amministrazioni locali.

ALLA CAMERA

Conosco molto bene i comuni piemontesi interessati e sono di pregio storico, culturale e ambientale. Prima di decidere di costruire un impianto del genere,  andavano informati e coinvolti, si sarebbero evitate polemiche e proteste come sta già avvenendo. Mi farò portavoce presso le sedi opportune chiedendo un maggiore coinvolgimento degli attori locali. Zone per altro vicine a Trino e Saluggia, in provincia di Vercelli, già interessate dalla questione del nucleare. Trovo assurdo che una scelta di questa portata sia stata assunta senza un minimo confronto con la Regione e i sindaci dei territori. È inaccettabile che da Roma piovano di notte sulla testa dei cittadini piemontesi decisioni così importanti e delicate che riguardano le nostre vite.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Per il Diario da Roma. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!