Decreto Coronavirus: i Carabinieri bloccano l’arrivo in alta Valsusa alle seconde case E' vietato mettersi in strada, tanto più raggiungere le località di vacanza

CarabinieriCarabinieri

VALSUSA – Dalla notte stretta dei Carabinieri della Compagnia di Susa sui controlli in arrivo in alta Valsusa. Una disposizione già in atto nei giorni scorsi su tutto il territorio dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Torino Francesco Rizzo. I controlli si sono necessariamente intensificati anche come deterrente. Questi su tutte le principali direttrici che conducono nelle località turistiche della Valsusa, nonché ai valichi di frontiera. Salvo motivi di lavoro, di salute o di stretta necessità è vietato mettersi in strada, tanto più raggiungere le località di vacanza da parte dei possessori di seconde case, ricordano ad ogni cittadino i militari dell’Arma.

Carabinieri

UN NUMERO UNICO DI EMERGENZA 112

Carabinieri possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112. In caso di necessità infatti per contattare i Carabinieri è sufficiente comporre su qualsiasi apparecchio telefonico il numero 112. L’Arma dei Carabinieri è una delle forze di polizia italiane che fa parte contemporaneamente delle forze armate italiane e di pubblica sicurezza. Per le due funzioni i Carabinieri dipendono dal capo di stato maggiore della difesa e dal Ministero dell’interno.

MOLTE LE ATTIVITÀ DEI CARABINIERI

I Carabinieri possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112 in numerosi casi. Infatti hanno molti compiti che quotidianamente vengono messi al servizio dei cittadini. I Carabinieri offrono assistenza ai comandi e alle unità militari impegnati in attività istituzionali nel territorio nazionale. Garantiscono la sicurezza del personale civile dell’amministrazione della difesa. Si occupano anche delle persone fisiche impegnate nello svolgimento delle attività dello stato. L’Arma dei Carabinieri è inoltre una struttura operativa nazionale di protezione civile. Quindi presta soccorso alle popolazioni dopo eventi calamitosi. I Carabinieri contribuiscono anche ai servizi di polizia stradale sulla viabilità ordinaria.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!