Dalla Regione Piemonte pioggia di migliaia di Euro sui Distretti del Commercio di Rivoli e Alpignano

RIVOLI – Dalla Regione Piemonte pioggia di migliaia di Euro sui Distretti del Commercio di Rivoli e Alpignano.

DALLA REGIONE FINANZIAMENTO PER I DISTRETTI DEL COMMERCIO

La Regione ha pubblicato la graduatoria dei Comuni che si sono aggiudicati i fondi regionali dedicati ai progetti strategici dei Distretti Diffusi e Urbani del Commercio. Sono 32 i programmi finanziati per un ammontare complessivamente di 8.832.989 di euro. “Si tratta del più grande investimento degli ultimi anni sul commercio di prossimità – hanno spiegato il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Cultura Turismo e Cultura, Vittoria Poggio – un segmento produttivo che costituisce buona parte dell’ossatura economica del Piemonte. Abbiamo incrementato da 5 a quasi 9 milioni i sostegni economici. Lavoriamo con sindaci e amministratori per rafforzare i sistemi locali che servono anche a riqualificare intere porzioni di territorio”.

A RIVOLI E ALPIGNANO

Il Distretto Diffuso della collina Morenica con capofila il Comune di Rivoli, è stato finanziato con 289.365 euro per un progetto di installazione di elementi di arredo lungo le vie commerciali della zona. Al Distretto Urbano «Vivi Alpignano» sono stati assegnati 292.306 euro per un progetto che prevede la riprogettazione e l’allestimento di piazza Caduti e del rilancio del commercio locale.

GLI ALTRI DISTRETTI

Al Comune di Ivrea sono stati assegnati 292.306 euro a Settimo Torinese per il progetto strategico di rafforzamento delle capacità competitiva del distretto e per la riqualificazione di alcuni spazi pubblici. Al Distretto del Commercio di Nichelino per il progetto «un mercato per il commercio» al Distretto Urbano del Commercio di Venaria Reale sper il progetto «shopping cultura Benvenuti a Veneria» che prevede una serie di interventi di arredo urbano e l’installazione di nuova segnaletica. Al Distretto Diffuso del Commercio «Dalla Dora al Chiusella» per l’allestimento di una nuova segnaletica informativa e per l’allestimento di «infopoint». Al Distretto Diffuso del Commercio «Terre canavesana» per un progetto di riqualificazione e arredo delle aree «Cuore del commercio». Il Distretto Diffuso del Commercio del Chierese per la concessione di contributi alle Imprese commerciali e ristorative che operano sul territorio. Al Distretto Urbano del Commercio di Chivasso per un progetto di valorizzazione del commercio tra tradizione e innovazione.

Al Distretto Urbano di Moncalieri per una serie di interventi di abbellimento urbano, al Distretto del Commercio di Torino per il progetto «Lumen qualità urbana commercio Torino. Al Distretto Urbano del Commercio di Carmagnola per la riqualificazione urbana di Via Valobra. Al Distretto Diffuso Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone per attività di formazione sull’utilizzo delle piattaforme online. Al Distretto del Commercio di San Benigno Canavese per la riqualificazione urbanistica di via Roma. Al Distretto Urbano di Collegno per il progetto «Collegno luminosa».

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.