Da oggi a Grugliasco quasi 500mila tulipani da vedere e raccogliere a Cascina Duc fino al 28 aprile

Tulipani Grugliasco

GRUGLIOASCO – Da oggi a Grugliasco quasi 500mila tulipani da vedere e raccogliere a Cascina Duc fino al 28 aprile (Città di Grugliasco).

DA OGGI A GRUGLIASCO QUASI 500MILA TULIPANI DA VEDERE E RACCOGLIERE

Anche nel centro cittadino sarà possibile vedere oltre 2mila tulipani piantati questo inverno. Grugliasco diventa “città del tulipani”. Dopo Arese, vicino a Milano, quello di Grugliasco è il secondo più grande U-pick garden (“cogli tu”) in Italia, in cui sono stati coltivati 495mila bellissimi e coloratissimi tulipani. Grazie al successo degli anni passati da parte delle migliaia di visitatori, anche quest’anno aprirà il campo di Grugliasco con una novità: aver piantato, in piccola quantità, nuovi bulbi di Muscari, Narcisi, Giacinti, Tulipani Kaufmanniana, Fritellaria, Iris e Allium. I campi hanno le caratteristiche tipiche di Tulipani Italiani: un’ampiezza di 2 ettari, pari a 4 campi da calcio, in cui sono stati piantati quasi 500mila bulbi di tulipani, con ben oltre 400 varietà diverse molto speciali dai colori e forme inaspettate, che offriranno uno spettacolo indimenticabile. In ogni campo ci saranno delle installazioni per rendere ancora più affascinati gli scatti fotografici. I bambini potranno divertirsi fra le balle di fieno e giocare spensierati.

LA RACCOLTA DEI TULIPANI

I tulipani vengono raccolti direttamente dalle persone, sfilandolo dalla terra e al termine della raccolta i tulipani verranno avvolti nella semplice carta di giornale, pronti per essere portati nelle case dei visitatori. Si potrà passeggiare fra i tulipani per tutto il tempo che si vuole, seguendo delle semplici regole, che hanno lo scopo di garantire libertà e tranquillità per tutti. Il campo di Grugliasco, in strada del Portone 197, si trova presso l’Agriturismo Cascina Duc e aprirà sabato 16 marzo, dalle 8,30 alle 19, fino al 28 aprile. Sabato 23 marzo, alle 11.30, invece, ci sarà l’inaugurazione del campo di tulipani, alla presenza del sindaco e della giunta di Grugliasco. La fioritura durerà al massimo sei settimane. Il campo rimarrà aperto 7 giorni su 7 dalle 9 alle 19, sabato e domenica dalle 8,30 fino alle 19, anche in caso di pioggia e/o maltempo. La direzione valuterà la possibilità di chiudere il campo in caso di forti temporali o nel caso in cui non ci fossero le condizioni di sicurezza per i visitatori.

NEL TEMPO

Ogni giorno i filari nei campi cambieranno! Edwin e Nitsuhe hanno cercato e studiato i diversi bulbi, precoci e tardivi, per garantire l’opportunità di raccogliere e scattare foto durante tutta la durata della manifestazione per dare ai visitatori tulipani di alta qualità e dai colori accesi. I filari tipici delle colture olandesi cattureranno lo sguardo con l’alternarsi di sfumature del medesimo colore a veri e propri arcobaleni dati dai tulipani misti. Nello show garden, si potranno conoscere i nomi delle diverse varietà e divertirsi a ritrovarli e raccoglierli nei filari. Nel mese di dicembre sono stati piantati oltre 2mila bulbi di tulipano, nel centro cittadino (e non solo) che tra pochi giorni fioriranno. L’obiettivo è rendere, in primavera, Grugliasco la “città dei tulipani”, dopo il successo della manifestazione “Tulipani italiani” dell’anno scorso. I bulbi sono stati piantati tra piazza Matteotti, piazza 66 Martiri, piazzetta San Cassiano, piazzetta Don Cocco, via Lupo, giardino Resistenza e pace, via Leon Tron, viale Gramsci, piazza Papa Giovanni, giardino Marangoni, via Cln, piazzale del cimitero, largo Colaianni e via San Firmino. Indicazioni utili al link.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.