Crea sito

Condove, riaperto il bando per la rimozione dei tetti in amianto Jacopo Suppo: "Una possibilità aiutata economicamente dal Comune"

CONDOVE – Il comune di Condove comunica che la Regione Piemonte ha recentemente riaperto il bando per lo smaltimento di manufatti contenenti amianto in matrice compatta. Il contributo è destinato esclusivamente a privati cittadini e copre interamente i costi di raccolta, trasporto e smaltimento, mentre resta a carico del cittadino la corretta rimozione del manufatto contenente amianto, secondo la normativa vigente.

Come chiedere informazioni

Il Comune di Condove, che cofinanzia il bando con Acsel, invita i cittadini che hanno la necessità di smaltire questo pericoloso materiale di collegarsi al sito di Acsel e compilare il modulo preposto. Dal 2 maggio sarà disponibile la graduatoria degli interventi.