Condove: il concorso dei balconi fioriti con attenzione al risparmio dell’acqua Ai vincitori di ogni sezione andranno buoni acquisto

Balcone fiorito

CONDOVE – Anche quest’anno è confermato il concorso “Condove fiorita” con i bei balconi fioriti e non solo. Promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco. La partecipazione è gratuita. Ai vincitori di ogni sezione andranno buoni acquisto per prodotti da orto e giardino in esercizi locali. Verranno valutati qualità e quantità della decorazione floreale, trattamento e manutenzione del verde, fantasia e bellezza estetica, migliore combinazione di colori, scelta di fiori e piante autoctone, tecniche di risparmio idrico per l’irrigazione. Regolamento e scheda di iscrizione ai balconi fioriti sono disponibili presso Comune di Condove, ufficio protocollo. Da Silvana Fiori in via Cesare Battisti 21, Fiori e non solo in piazza Martiri della Libertà. Da Zoo Garden di Paola Giuliano, viale Bauchiero 18. Poi Floralpi via Partigiani Georgiani 12 e Azienda agricola Bandera.

BALCONI FIORITI

Come arredare un balcone con piante e fiori? Non serve avere un giardino per essere circondati da piante e fiori, talvolta basta anche un piccolo spazio esterno, come un balcone per godere dei colori e profumi della natura. Arredare un balcone fiorito non è per niente complicato, se si seguono poche e semplici regole, che riguardano l’esposizione, la scelta delle piante e dei fiori ed infine quella dei vasi. L’esposizione è il primo fattore da considerare per arredare al meglio un balcone fiorito. E’ opportuno scegliere piante e fiori in base al grado di esposizione dello spazio esterno, in quanto esistono diverse tipologie di piante che per vivere e fiorire richiedono tante ore di sole ed altre che invece non lo tollerano per niente.

I FIORI

Nella scelta di piante e fiori è opportuno considerare anche la stagionalità, e quindi, cercare di organizzare il balcone non lasciandolo mai spoglio, anche durante i mesi invernali, scegliendo piante sempreverdi. Balconi fioriti in primavere – estate Inoltre ci sono altre piante tappezzanti, come il Rincospermum, la Pervinca e l’Iperico, che sono molto rigogliose e regalano fioriture splendide in primavera e in estate. Da non dimenticare la Lavanda: una pianta profumatissima e molto decorativa, ideale per creare composizioni d’effetto. Il colore è un elemento fondamentale e viene definito dalla scelta delle piante e soprattutto dei fiori. Per chi ama una fioritura romantica è opportuno scegliere colori tenui, e fiori come rose, felci, ranuncoli. Mentre per gli amanti dei colori vivaci , sì a margherite, gerani, bouganville ed ibiscus. Nell’accostamento dei fiori è bello creare composizioni di varie tonalità e varietà che creano effetti decorativi belli da vedere.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!