Collegno: madre aggredisce il figlio con un martello senza apparente motivo

carabinieri

COLLEGNO – Dopo aver chiamato intorno alle 19 di lunedì 8 novembre il figlio 49enne a casa in Viale Partigiani a Collegno per portarle la spesa, la madre di 66 anni, l’ha aggredito con una mazzetta da muratore. La donna lo ha colpito almeno due volte alla testa il figlio, procurandogli ferite che secondo i medici guariranno in una quindicina di giorni. L’uomo è stato colpito alla testa. L’uomo è riuscito a sfuggire alla furia della donna rifugiandosi da un vicino, da dove ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e un’ambulanza del 118 che ha trasportato il 49enne all’Ospedale di Rivoli. Se la caverà con sette punti di sutura e una prognosi di 15 giorni. Ancora non chiaro che cosa possa aver fatto scattare l’aggressione. La donna è stata tratta in arresto.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

agenda banner

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.