Collegno: controlli antidroga dei Carabinieri, arrestati 4 pusher In manette tre cittadini stranieri di 28, 38 e 44 anni

COLLEGNO – Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare la spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri hanno arrestato 4 persone a Collegno. In particolare, sono finiti in manette tre cittadini stranieri di 28, 38 e 44 anni. A seguito di alcune segnalazioni i militari della locale Stazione hanno bloccato il più giovane subito dopo aver ceduto una dose di crack ad un cliente. La successiva perquisizione personale consentiva di recuperare altre 40 dosi dello stesso stupefacente, per un totale di circa 30 grammi. In casa sono stati inoltre rinvenuti 1.600 euro in contanti oltre a un bilancino di precisione e a materiale per il confezionamento della droga. Nell’abitazione erano presenti i due complici, uno dei quali, nel vano tentativo di sottrarsi al controllo. Si è lanciato dalla finestra dell’abitazione ubicata al primo piano con al seguito parte del denaro, venendo tuttavia prontamente raggiunto e bloccato da militari operanti.

I CARABINIERI

Dai successivi accertamenti è emerso che l’uomo era ricercato dall’ottobre 2020 per spaccio di droga, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento.

IL NUMERO UNICO DI EMERGENZA 112

Carabinieri possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112. In caso di necessità infatti per contattare i Carabinieri è sufficiente comporre su qualsiasi apparecchio telefonico il numero 112. L’Arma dei Carabinieri è una delle forze di polizia italiane che fa parte contemporaneamente delle forze armate italiane e di pubblica sicurezza. Per le due funzioni i Carabinieri dipendono dal capo di stato maggiore della difesa e dal Ministero dell’interno.

MOLTE LE ATTIVITÀ DEI CARABINIERI

I Carabinieri possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112 in numerosi casi. Infatti hanno molti compiti che quotidianamente vengono messi al servizio dei cittadini. I Carabinieri offrono assistenza ai comandi e alle unità militari impegnati in attività istituzionali nel territorio nazionale. Garantiscono la sicurezza del personale civile dell’amministrazione della difesa. Si occupano anche delle persone fisiche impegnate nello svolgimento delle attività dello stato. L’Arma dei Carabinieri è inoltre una struttura operativa nazionale di protezione civile. Quindi presta soccorso alle popolazioni dopo eventi calamitosi. I Carabinieri contribuiscono anche ai servizi di polizia stradale sulla viabilità ordinaria.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!