Coazze propone in sicurezza la Festa Rurale del Cevrin Domenica 18 ottobre in paese

COAZZE – Domenica 18 ottobre Coazze festeggia il ventesimo compleanno della sua Festa Rurale del Cevrin. Nata nel 2000 dalla collaborazione tra l’associazione dei produttori del formaggio Cevrin di Coazze, il Comune e le associazioni del territorio, la Festa patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino raggiunge un importante traguardo. In questo 2020 così particolare, dopo tante difficoltà ed incertezze, l’amministrazione comunale, insieme all’ufficio turistico, alle associazioni ed ai commercianti del paese, può finalmente dare il via ai festeggiamenti. Ovviamente la manifestazione segue le disposizioni per la prevenzione del Covid-19 e i festeggiamenti sono un po’ limitati.

UN VIDEO SULLA MINIERA DI TALCO GARIDA

Il primo appuntamento è per venerdì 16 ottobre alle 18 al Palafeste nel parco comunale di via Matteotti 2, con la presentazione e la proiezione ad ingresso gratuito del nuovo video promozionale dedicato alla miniera di talco Garida di Forno di Coazze, realizzato dall’associazione GECO in collaborazione con l’Ecomuseo dell’Alta Val Sangone e con il gruppo Speleo Club Saluzzo “Francesco Costa”. Dopo la proiezione è prevista una degustazione di prodotti tipici locali. È richiesta la prenotazione all’ufficio turistico di Coazze di viale Italia ’61 3, chiamando il numero 011-9349681 o scrivendo a turismo@comune.coazze.to.it

“IL LIBRO DELLE CINQUE. TÈ, LIBRI E BISCOTTI”

Sabato 17 alle 17 nella sala conferenze dell’Ecomuseo dell’Alta Val Sangone in viale Italia ’61 1 inizia invece la rassegna letteraria autunnale “Il libro delle cinque. Tè, libri e biscotti”. Con la conferenza ad ingresso gratuito “L’Italia in guerra, battaglie sulle Alpi Occidentali”, durante la quale si presentano gli ultimi volumi dello storico Mauro Minola. Anche in questo caso è richiesta la prenotazione all’ufficio turistico.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!