Crea sito

A Chiusa di San Michele si sono ascoltate le “Voci per le donne” Spettacolo degli studenti dell'Istituto Comprensivo Scolastico di Condove

CHIUSA S.MICHELE – “Voci per le donne” è stato il terzo appuntamento svolto nell’ambito del progetto “leggere in biblioteca”, progetto scaturito dalla collaborazione delle biblioteche di Caprie, Chiusa San Michele, Condove, l’Istituto Comprensivo Scolastico di Condove e il centro italiano femminile. Nel pomeriggio del 14 marzo presso il salone polivalente di Chiusa San Michele, gli alunni della scuola media di Condove hanno intrattenuto genitori e il pubblico convenuto con letture, musiche e balli. I ragazzi hanno compiuto un cammino attraverso letture di scritti di Virginia Woolf, di poetesse africane, di Hamid Ziarati, di Christine De Pizan e di Artemisia Gentileschi; i brani sono stati intervallati da musiche suonate dal vivo con il flauto traverso. A conclusione del percorso, i ragazzi hanno eseguito una coreografia sulle note della canzone “Girls like you” dei Maroon 5.

TANTI STUDENTI TRA MUSICA E LETTURE

Tutti i testi e il brano musicale finale sono stati scelti per celebrare le donne e soprattutto per sottolineare, come ancora oggi, alcune conquiste sociali, politiche ed economiche non siano così scontate per le donne. Con qualche giorno di ritardo rispetto alla giornata ufficiale della festa della donna, si è voluto ricordare che discriminazioni e violenze contro le donne sono ancora all’ordine del giorno. A conclusione del pomeriggio resta l’augurio fatto da Gabriella Botta, assessore del comune di Chiusa San Michele: che i ragazzi protagonisti di questo evento, sensibilizzate dalle preziose insegnanti, sappiano, da oggi in poi, riconoscere e tutelare i diritti delle donne, come quelli di tutte le minoranze.