Caselette: arrivano i buoni spesa per le famiglie in difficoltà L'erogazione del buono è esclusivamente finalizzata all'acquisto di generi alimentari e medicinali

CASELETTE – Il Comune di Caselette in collaborazione con il Consorzio Intercomunale Socio Assistenziale (ConIsa) della Valle di Susa si è attivato per gestire le situazioni di necessità. Soddisfare i bisogni primari dei nuclei familiari residenti nel Comune che potranno avere a disposizione dei buoni spesa. A Caselette sono stati assegnati 16.063,74 euro. Per accedere al buono gli interessati dovranno compilare entro il 18 dicembre il modulo scaricabile sul sito del Comune di Caselette. Poi inviarlo a serviziosociale.avigliana@conisa.it e segreteria@comune.caselette.to.it. Oppure telefonando al ConISA ai numeri 011.9311225 o 334.3610938 o al Comune di Caselette allo 011/ 9688216. L’erogazione del buono è esclusivamente finalizzata all’acquisto di generi alimentari e medicinali.

I BUONI SPESA

I Buoni Spesa Alimentare potranno essere utilizzati esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità (prodotti per l’igiene della persona e della casa, prodotti per l’infanzia ecc.). Con esclusione di articoli quali alcolici, super alcolici, tabacchi. I Buoni Natalizi non potranno essere utilizzati per articoli quali videogiochi, lotterie, gratta e vinci. Entrambi i Buoni non possono essere convertiti in denaro contante. Sia i “Buoni Alimentari” ma soprattutto i “Buoni di Natale” rappresentano un utile strumento per aiutare i cittadini in difficoltà. Allo stesso tempo un sostegno per i nostri esercizi commerciali. Queste iniziative possono essere un importante aiuto a sostegno delle famiglie e delle imprese commerciali in una logica di premialità rispetto al territorio.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!