Caprie: il vescovo Nosiglia per il 60° anniversario di don Franco Davì Una festa della comunità

Cesare Nosiglia

CAPRIE – A Novaretto, nella chiesa parrocchiale di Caprie, è celebrata la Messa di San Rocco. E’ il patrono della parrocchia. Sarà presente in visita pastorale il Vescovo monsignor Cesare Nosiglia con il parroco don Franco Davì. Nell’occasione il prelato ricorda in questa comunità, che serve da 32 anni, il 60° anniversario della sua ordinazione sacerdotale. La chiesa. Benché istituita nel 1762, la Parrocchiale di Borgata Novaretto in stile neoromanico che si può vedere oggi risale alla seconda metà del secolo XIX. Per far fronte all’aumento della popolazione e alle esigenze dei fedeli, l’antico edificio è stato infatti completamente ristrutturato.

LA CHIESA

All’interno della Chiesa è possibile vedere una pala d’altare della scuola di Defendente Ferrari. Su piazza San Rocco, un tempo centro vitale del paese, spicca l’omonima Cappella costruita nel 1733 a titolo di ringraziamento per la fine della peste, di fronte alla Cappella si ergeva il vecchio Municipio con l’ufficio postale. Sullo sfondo un caratteristico edificio con le arcate, un tempo fiorente cascina denominata Beneficio Coppo.

LA PREGHIERA

“Ci parlano del Creatore e ci richiamano al dovere di custodire la terra. Luoghi privilegiati dello spirito sono i Santuari mariani che lo costellano e richiamo all’amore misericordioso di Dio, di cui la Madre del Signore si fa messaggera. Durante la quarantena, imposta per limitare il contagio da Coronavirus, abbiamo sofferto la mancanza delle relazioni sociali e le limitazioni nel muoverci liberamente nel territorio. Ora, pur con tutta la prudenza e le precauzioni necessarie, possiamo gradualmente riappropriarci della natura e più ancora gustare il dono dell’incontrare gli amici e condividere con loro momenti di distensione e di svago. “Fare turismo” è anche un modo concreto per sostenere un settore che è tra i più duramente colpiti dalla crisi attuale. Il mio grazie, dunque, va anche agli operatori del turismo, che con determinazione si sono impegnati per adeguare le offerte e rispettare le norme previste. Sono certo che la loro professionalità sarà premiata”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!