Crea sito

Un progetto dei ragazzi per unire Buttigliera a Rosta con una pista ciclopedonale Gli studenti dell'Istituto Curie–Vittorini di Grugliaco

rosta buttigliera

BUTTIGLIERA ALTA–ROSTA – Coniugando le idee innovative dei ragazzi della nuova “generazione Z” e l’intenzione delle Amministrazioni Comunali di Buttigliera Alta e Rosta. Proseguire sulla strada delle politiche di mobilità sostenibile, sbarca sul territorio della collina morenica un interessante progetto di  collaborazione tra scuole e istituzioni locali. Il progetto, tradotto in una convenzione sottoscritta tra i Sindaci di Buttigliera Alta, Alfredo Cimarella, Rosta, Domenico Morabito, e il Dirigente dell’Istituto Curie – Vittorini di Grugliaco, Gian Michele Cavallo. Si concretizza in una corposa esperienza di alternanza scuola – lavoro, rivolta agli studenti dell’ultimo anno del corso. “Costruzioni – Ambiente e Territorio”. La 5ªT, guidati dal professore di Topografia, Giuseppe Lonero. Obiettivo dell’esperienza, produrre uno studio di fattibilità per una pista ciclopedonale che unisca, nel tratto precollinare lungo la provinciale 186. Gli abitati di Buttigliera Alta e Rosta, dando continuità ai percorsi pedonali e ciclabili già presenti sui due territori.

CONVENZIONE TRA SCUOLA ED ENTI LOCALI

I ragazzi si sono già messi all’opera. Individuando tre linee progettuali alle quali lavorare, tutte rigorosamente innovative ad ecosostenibili. Una prima proposta prevede la realizzazione della pavimentazione della pista in pannelli fotovoltaici. Che producono quindi energia pulita; una seconda in materiale luminescente che si ricarica di luce di giorno e la rilascia di notte. Risparmiando quindi i costi e i consumi di un impianto di illuminazione pubblica. Una terza in materiali riciclati, all’insegna quindi del riuso e della lotta agli sprechi. La fase operativa sul territorio partirà nei prossimi giorni. Con i sopralluoghi e gli accessi agli uffici tecnici per reperire la documentazione necessaria.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!