Crea sito

Bussoleno, un fine settimana in ricordo di Alessio Mayer tra sport e cultura Domenica 14 aprile al campo sportivo per il torneo “Piccoli Amici” organizzato dall’Union Bussoleno Bruzolo

BUSSOLENO – Nel fine settimana a Bussoleno si sono svolte diverse di Al’é Mey in ricordo della festa di compleanno di Alessio Meyer, scomparso nel 2009 all’età di 26 anni. Si è trattato di una festa di primavera, ma un pò invernale per il freddo, anche se meno piovosa rispetto alle previsioni meteo.  E’ stato in ogni caso possibile realizzare le attività sportive e culturali secondo il programma, affrontando tematiche attuali con uno spirito aperto e inclusivo.

MOSTRE, TEATRO E SPORT

La mostra di Giò Palazzo inaugurata venerdì 5 aprile affronta il tema delle donne latinoamericane e lo spettacolo teatrale VisibiliInvisibili di Assemblea Teatro è incentrato sul tema dei migranti. Il torneo di calcetto organizzato da Fabio ha visto la partecipazione di 12 squadre nella mattinata di sabato e delle squadre scout di Bussoleno e Susa nel pomeriggio. La corsa è sta partecipata: una ventina di bambini hanno sfidato il freddo; ha partecipato anche un gruppo dell’UNITRE di Bussoleno e di un gruppo di donne della Podistica Torino. La famiglia e gli amici hanno ringraziato tutti coloro che, individualmente o attraverso le varie associazioni, come sempre,  collaborano per rendere  possibile l’evento. Rimane ancora l’appuntamento di domenica 14 aprile al campo sportivo per il torneo “Piccoli Amici” organizzato dall’Union Bussoleno Bruzolo con l’adesione di 17 squadre provenienti dai vari  paesi della Valle.