Bussoleno: la rassegna Regie Armonie Lungo la Via Francigena in Valsusa Domenica 17 luglio, alle 16

laura capretti

BUSSOLENO – Prosegue la rassegna Regie Armonie Lungo la Via Francigena in Valle di Susa a Bussoleno. Concerti e percorsi di visita tra antichi borghi, arte e natura. Domenica 17 luglio, alle 16, nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta di Bussoleno, in piazza Camillo Benso Conte di Cavour, 4, avrà luogo il concerto del mezzosoprano Laura Capretti, che, a dispetto della giovane età, si è già distinta in un repertorio molto vasto, che spazia ecletticamente dal grande repertorio barocco, alla liederistica e alle opere visionarie dei principali compositori contemporanei. A febbraio ha preso parte con il Coro e l’Orchestra della Stefano Tempia alla prima mondiale di due opere inedite di Giuliana Spalletti e di Giancarlo Zedde.

CONCERTO A BUSSOLENO

Al fianco della cantante va segnalata la presenza dell’organista Daniele Rinero, che non si limita a svolgere una semplice funzione di accompagnamento della linea vocale, ma si mette in grande evidenza nell’esecuzione di diversi brani di Georg Friedrich Händel e di Johann Sebastian Bach, tra cui la splendida Pastorale BWV 590. Il titolo di questo concerto, “ Lascia la spina, cogli la rosa “, si riferisce alla celebre aria del Trionfo del Tempo e del Disinganno di Händel, che esprime in maniera estremamente efficace il frequente contrasto di affetti che costituiva una delle caratteristiche principi della poetica barocca.

IN CHIESA PARROCCHIALE

Nella prima parte, dedicata alla “spina”, verrà presentata una silloge di opere sacre dal carattere introverso, tra cui due arie dello Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi, mentre nella seconda parte, imperniata sulla “rosa”, il pubblico potrà ascoltare brani dal carattere più vivace, tra cui, in chiusura, “Lascia la spina, cogli la rosa”, scoprendo che la melodia di questa aria è la stessa della celeberrima “Lascia ch’io pianga” dell’opera Rinaldo.

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.