Crea sito

Bardonecchia, gli sportivi dell’edizione 2019 del “Premio Atleta” Un ideale abbraccio tra passato, presente e futuro,

(foto Gian Spagnolo)

BARDONECCHIA – Sabato 1° giugno si è svolta la cerimonia “Premio atleta”, volta a gratificare tangibilmente gli sportivi della Conca che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione agonistica. La premiazione organizzata per il secondo anno consecutivo dall’Amministrazione Comunale, introdotta da Francesco Avato, sindaco di Bardonecchia, è stata condotta da Enrico Rossi, direttore tecnico della Colomion spa, società che gestisce le piste e gli impianti di risalita del comprensorio, coadiuvato da Arturo Lionetti, consigliere comunale con la delega allo sport.

SECONDA EDIZIONE PREMIO ATLETA

Sono stati salutati: Teresio Vachet, Silvano Roude, Gino Senigagliesi, Piero Rossi, Adriano Iliffe, Patrick Merlo, Mauro Timon, Claudio Scioscia, Aldo Garnier, Fabio De Crignis, Alberto Senigagliesi, Walter Ronconi, Andrea Matteoli, Giuliano Ravera, Dario Borsotti, Alessia Timon e l’azzurro Giovanni Borsotti. Premiati in avvio tre giovanissimi e promettenti atleti: Ian Matteoli, Niccolò Castro e Federico Forte. Sono quindi saliti sul palco la discesista Sara Allemand, Gaia Vachet e Alberto Timon. Sono quindi stati premiati i giovani judoca Riccardo Musso e il calciatore Alessandro Ollio.