Crea sito

Avigliana, Fondazione Casa di Carità sciopero lavoratori Presidio davanti alla sede, istituito tavolo in Regione

TORINO- I  lavoratori della Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri del Piemonte si sono astenuti dal lavoro. Lo sciopero, indetto dai, si è svolto con un presidio davanti alla sede regionale della Fondazione a Torino. “La protesta – spiegano i sindacati – è dovuta alla crisi finanziaria che si protrae da tre anni, anche a causa del ritardo con cui le Amministrazioni erogano i finanziamenti per i corsi di formazione professionale. I sindacati lamentano continui ritardi nel pagamento degli stipendi a dipendenti, collaboratori e fornitori”.

I lavoratori, che vantano anche un credito per la mancata erogazione dei buoni pasto hanno chiesto l’intervento della Diocesi di Torino e un cambio della gestione della onlus.