Alpignano: nuova sede dei Servizi Socio Assistenziali La sede sarà inaugurata dal Commissario Straordinario

Alpignano MovicentroAlpignano Movicentro

ALPIGNANO – Da mercoledì 16 settembre la sede dei Servizi Socio Assistenziali di Alpignano (CISSA ) verrà trasferita in via Boneschi, 26 al Movicentro. La sede sarà inaugurata dal Commissario Straordinario martedì 15 settembre alle ore 11. I lavori di ristrutturazione, iniziati nell’ottobre 2019 e conclusi nel gennaio 2020, hanno interessato tutti gli impianti tecnologici e le opere edili degli spazi e, successivamente al periodo di emergenza epidemiologica, si è provveduto alla firma del comodato d’uso e al trasloco dei servizi. I nuovi locali del consorzio sono ubicati al secondo piano del Movicentro e occuperanno una superficie totale di mq 230. Riferimenti e contatti rimarranno invariati. Accesso agli uffici da parte del pubblico per avere informazioni nei giorni: lunedì h.9:00/h.12:00 – martedì h. 14:00/15:30 – giovedì h.14:00/15:30. Per prendere appuntamento per un primo colloquio con l’assistente sociale contattare telefonicamente l’ufficio al numero 011.9666413; – indirizzo mail alpignano@cissa.it.

IL CISSA

Il Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali è un Ente Pubblico che si occupa della gestione associata dei servizi sociali e assistenziali. Il Servizio Socio Assistenziale è rivolto a tutti i cittadini residenti nel territorio consortile e ha lo scopo di aiutare le persone e le famiglie ad affrontare i propri problemi fornendo il massimo degli strumenti per far da sé rispettandone la dignità, l’individualità, l’autodeterminazione e il diritto alla riservatezza. Quindi il servizio è svolto dall’assistente sociale che valuta i problemi della persona e le possibili soluzioni attraverso un progetto da sviluppare insieme. Per questi interventi, l’assistente sociale utilizza e coordina le diverse risorse del Servizio Socio Assistenziale e del territorio. Poi collabora con i servizi sanitari, il volontariato, le cooperative sociali, l’autorità giudiziaria, le strutture residenziali.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!