Alpignano: una panchina per la Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’Autismo Un segno tangibile della città

ALPIGNANO – La Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’Autismo ha un suo segno anche ad Alpignano. La città prosegue la colorazione delle panchine offrendo man mano ai suoi cittadini l’occasione di riflettere, conoscere, crescere attraverso l’arredo urbano. In questo caso ecco un colore per la giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo che offre lo spunto per approfondire un tema molto importante. Occorre dare voce alle persone portatrici di questa neurodiversità per stimolare la ricerca, la diagnosi, il trattamento e l’accettazione generale. Spiegano dal Comune. “È stata inaugurata la panchina dedicata alla giornata sulla consapevolezza dell’Autismo in Piazza Caduti, alla presenza del Sindaco, Assessori e una piccola rappresentanza della consulta delle disabilità. Ancora una volta dobbiamo ringraziare l’Amministrazione comunale, i tecnici e gli operai per il supporto logistico e per la disponibilità a tenere alta l’attenzione sui temi importanti“.

L’AUTISMO

La giornata è stata designata dalla risoluzione 62/139. Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, approvata in Consiglio il 1º novembre 2007 e adottata il 18 dicembre 2007. È stata proposta dalla rappresentante del Qatar alle Nazioni Unite, la sceicca Mozah bint Nasser al-Missned, consorte dello sceicco Hamad bin Khalifa al-Thani, emiro del Qatar, e sostenuta da tutti gli stati membri. La giornata mondiale dell’autismo è una delle giornate ONU ufficiali dedicate alla salute. Il giorno riunisce le singole organizzazioni dedicate all’autismo esistenti in tutto il mondo per collaborare riguardo a ricerca, diagnosi, trattamento e accettazione generale per le persone portatrici di questa varianza neurologica.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.