Alpignano, che bella la Fiera di Primavera in via Valdellatorre In tanti alla ricerca di fiori per i giardini e i balconi

Alpignano, la Fiera di San Giuseppe

ALPIGNANO – Una giornata senza pioggia e senza vento e con una temperatura primaverile per la Fiera di Primavera targata 2019 che si è svolta domenica in via Valdellatorre. La kermesse ha avuto un buon riscontro di pubblico, tra il mattino e il pomeriggio c’è stata una grande affluenza di acquirenti alla ricerca di fiori ed altro in giro tra le numerose bancarelle. Un’ottima Fiera di San Giuseppe, un’occasione importante per la vita commerciale di Alpignano.

FIORI E NON SOLO

Tutto, alla Fiera di Primavera, è stata espressione di amore per la terra e per le cose belle, attraverso prodotti che incoraggiano un ritorno alla stagione calda.  Quella offerta dalla Fiera è anche un’occasione per valorizzare prodotti, persone, terre: che sia per un fiore, un prodotto gastronomico un accessorio è l’occasione per rendere Alpignano più attrattiva.

CURIOSITA’

Grandi incontri mercantili si sono tenuti fin da tempi remotissimi. Nel Medioevo le fiere si svolgevano nel corso di feste locali e i governanti concedevano l’esenzione da dazi e gabelle rendendo così più convenienti i prezzi delle merci vendute. Questo privilegio creava l’afflusso di compratori, anche dai paesi vicini. Attratti dalla possibilità di risparmiare. Tra le fiere più antiche d’Italia se ne annoverano due di Isernia : la Fiera dei Santi Nicandro e Marciano e la Fiera dei Santi Pietro e Paolo. Entrambe menzionate in una pergamena datata 19 ottobre 1254. Molto antiche sono anche la Fiera di San Giorgio di Gravina in Puglia, istituita da Carlo II d’Angiò nel 1294. La Fiera Internazionale di Messina, risalente al 1296 e che si teneva anticamente nel “piano” tra porta Reale e la chiesa di San Francesco di Paola.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!