Crea sito

Almese: in distribuzione le mascherine che arrivano dall’Unione Montana Almese ha ordinato un quantitativo pari a 100

Almese, il MunicipioAlmese, il Municipio

ALMESE – Sono state consegnate le prime mascherine protettive ad Almese dell’Unione Montana Valsusa. Si tratta di un’operazione che l’Unione Montana ha svolto per conto dei Comuni. Almese ha ordinato un quantitativo pari a 100 mascherine. 25 delle quali sono già pervenute, mentre le restanti 75 saranno recapitate nel corso di questa settimana. A queste si aggiungono le ulteriori 100 mascherine distribuite a tutti i Comuni piemontesi. Dall’Unità di Crisi della Protezione Civile, che il Comune ha da poco ricevuto dalla Regione Piemonte. Inoltre, grazie all’utilizzo di cotone lavabile, alcune sarte del paese si sono rese disponibili per la produzione artigianale di ulteriori mascherine, utili e assolutamente efficaci come barriera per il virus.

LE MASCHERINE

Il quantitativo complessivo di mascherine di Almese verrà suddiviso e distribuito innanzitutto ai dipendenti del Comune e alla Polizia Locale in prima linea nel servizio a malati e bisognosi del paese e nel controllo del territorio. Mentre 20 mascherine andranno agli ospiti e al personale della Casa di Riposo. In quanto luogo maggiormente esposto al pericolo di contagio da Covid-19 e rifornito finora dalla Protezione Civile con un numero di mascherine molto esiguo. Immunodepressi o con altre patologie che li rendono soggetti a rischio elevato in caso di contagio. Che attestino la loro problematica sanitaria. Con questa certificazione, i cittadini più fragili dal punto di vista di salute potranno contattare il Comune al numero 011.9350201 e prendere appuntamento per il ritiro di 2 mascherine ciascuno.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!