Aiuti agli agricoltori: dalla Regione Piemonte gasolio agricolo a prezzo agevolato per l’emergenza idrica A partire dal 25 luglio e fino al 30 novembre la domanda

TORINO – Aiuti agli agricoltori: dalla Regione Piemonte gasolio agricolo a prezzo agevolato per l’emergenza idrica. L’Assessorato all’Agricoltura e Cibo della Regione Piemonte ha stabilito un’assegnazione supplementare di gasolio agricolo a prezzo agevolato, valida in tutto il territorio regionale, in aiuto alle aziende agricole piemontesi che devono far fronte a maggiori consumi di carburante per le attività di irrigazione a causa dell’attuale emergenza idrica. A partire dal 25 luglio e fino al 30 novembre 2022, tramite i Centri di assistenza agricola e in proprio, gli agricoltori potranno presentare domanda per l’assegnazione di carburante agricolo fino al doppio di quello autorizzato normalmente, da utilizzare per le operazioni di irrigazione supplementare o di soccorso, già eseguite o da eseguire nel corso dell’anno, per le colture cerealicole, ortofrutticole, dei seminativi asciutti, dei pioppetti, per lo svuotamento ed immissione di acqua nelle risaie e per l’attività dei consorzi irrigui.

EMERGENZA SICCITÀ

Il perdurare della grave situazione di siccità che interessa tutto il Piemonte ha imposto e impone ai nostri agricoltori ripetuti interventi irrigui e a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri del 4 luglio e allo stanziamento di risorse statali per far fronte ai primi interventi, la Regione si è subito attivata per un’ulteriore assegnazione di gasolio agricolo agevolato” sottolinea l’assessore regionale all’Agricoltura e Cibo Marco Protopapa.

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto contro26llo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.