Crea sito

Sestriere: il programma della commemorazione della battaglia tra partigiani e nazifascisti Sabato 25 agosto dalle ore 9 in piazza

Sestriere partigianiSestriere partigiani

SESTRIERE – Il programma a Sestriere della commemorazione della battaglia tra partigiani e nazifascisti. Sabato 25 agosto, si commemorano i 74 anni della Battaglia di Sestriere, quando nel 1944 i partigiani si scontrarono con le forze nazifasciste. Con l’occasione saranno anche ricordati altri due anniversari: i 72 anni della Repubblica e i 26 del Monumento della Resistenza di Sestriere. Questa operò al comando dell’indimenticato maestro di sci e istruttore sciistico delle truppe alpine Maggiorino Marcellin.

L’uomo fu medaglia d’argento al valor militare. La cerimonia ricorderà anche il 26° anniversario del Comitato e del monumento alla Resistenza. A Sestriere le autorità onorano la memoria dei civili vittime delle rappresaglie nazifasciste e dei combattenti della Divisione Val Chisone. Nel ricordo anche i partigiani delle Brigate Garibaldi e Giustizia e Libertà.

partigiani sestriere

(foto Famiglia Serafino)

IL PROGRAMMA

Il programma a Sestriere della commemorazione della battaglia tra partigiani e nazifascisti. . Alle ore 9.00 il ritrovo in Piazza Europa della delegazione che salirà al Col Basset per un omaggio floreale alla stele Partigiana. Quiandi alle ore 10.15, raduno in Piazza Fraiteve con la formazione del corteo che sfilerà davanti al Monumento della Resistenza in Piazza Europa. Ci sarà l’accompagnamento dalla Banda Musicale di Villar Perosa. Poi alle ore 10.45 apertura della cerimonia con i saluti di benvenuto del rappresentante dell’ A.N.P.I. provinciale. Alzabandiera e Onore ai Gonfaloni decorati al valore militare e civile e saluti del Sindaco di Sestriere, Valter Marin e del Presidente del Comitato Promotore. Quindi onore ai Caduti e deposizione delle corone al Monumento della Resistenza. Dopo i Riti Religiosi l’orazione ufficiale del Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Nino Boeti.