Crea sito

Rivoli: il concerto di Natale con la Corale Polifonica del Castello Domenica 8 dicembre alle 21 nella Chiesa di Santa Maria della Stella

corale polifonica

RIVOLI – L’appuntamento delle feste a Rivoli con la musica è per domenica 8 dicembre con il concerto di Natale. Alle 21 nella Chiesa di Santa Maria della Stella la Corale Polifonica Il Castello di Rivoli presenterà: “In…canto di Natale“. Ad organizzare è l’Assessore alla Cultura della Città Laura Adduce. l’ingresso è libero e il ricavato andrà all’ABIO, Associazione Bambini in Ospedale. Collabora alla serata il Rotaract del Club di Rivoli. Il concerto sarà diretto al maestro Massimo Peiretti mentre al pianoforte e organo ci sarà Giovanni Damiano.

LA CORALE POLIFONICA IL CASTELLO

Il Castello di Rivoli, oggi prestigiosa sede del museo di Arte Contemporanea. E’ stata anche la prima sede che ha accolto nel 1985 la Corale Polifonica. Il repertorio della Corale include brani della tradizione popolare, di musica Sacra, operistici e, da ultimo, colonne sonore di film. Eseguiti sia a cappella che con accompagnamento strumentale e in particolari occasioni con la collaborazione di gruppi orchestrali. I momenti più significativi dell’attività concertistica hanno visto la presenza della Corale a Venezia nella Basilica dei Frari, Montecarlo, Cattedrale di Monaco (Principato), Cannes, Marsiglia, teatro Regio di Torino, Teatro Carignano, Auditorium Rai, Sacra di S.Michele, Abazia di Novalesa e S.Antonio di Ranverso.

Inoltre la partecipazione alla rappresentazione di “La variante di Luneburg” fabula in musica tratta dal romanzo di Paolo Maurensig, la “turnée” in Savoia (Francia) nell’ambito della “Fetes Musicales de Savoie”. Nel 2011 viene nominata “Gruppo rappresentativo dell’Unità d’Italia” per la Città di Rivoli. Tra le opere principali rappresentate citiamo “Gloria” e “Magnificat” di A.Vivaldi, “Messa da Requiem” rispettivamente di W.A.Mozart e G.Verdi, “Oratorio de Noel” di Saint-Saens, “Messa Santa Cecilia” di C. Gounod, “Messa” di Haydn, “Missa brevis” di Jacob De Haan. Negli ultimi anni gode di apprezzamento la rappresentazione della “Via Crucis” di F.Listz per soli, coro, pianoforte e organo presso le principali Chiese Piemontesi.