A Condove la presentazione del progetto “Territorio e impresa” La candidatura al bando regionale per la costituzione del “Distretto Diffuso del Commercio”

FEB banner

CONDOVE – A Condove la presentazione del progetto “Territorio e impresa”. Scrivono dal Comune. “Abbiamo presentato ai nostri commercianti il progetto “Territorio e Impresa”. Un percorso di rivitalizzazione del commercio di vicinato, organizzato insieme a Confesercenti Torino e Provincia, che speriamo possa aiutare i nostri commercianti a superare questo difficilissimo momento e, allo stesso tempo, tutelare il tessuto sociale di Condove. Perchè quando si spegne un’insegna si spegne anche un pezzo di territorio. Formazione costante, presenza social e digitalizzazione dei servizi, condivisione di iniziative, creazione di una rete sovracomunale. Questi sono alcuni degli obiettivi che vorremmo raggiungere, mettendoci a disposizione come amministrazione locale. E’ stata anche l’occasione per presentare il “Distretto Diffuso del Commercio Sacra di San Michele Bassa Valsusa“.

A CONDOVE

Un progetto che vedrà impegnati Condove, Caprie, Chiusa San Michele, Sant’Ambrogio, Sant’Antonino e Vaie e che presenteremo alla Regione nelle prossime settimane. Se saremo finanziati potremo uniformare le politiche commerciali non più a livello comunale, ma come territorio più ampio, ponendo basi solide per concorrere a bandi e finanziamenti regionali. Solo unendo le forze, moltiplicando le idee e le opportunità, potremo uscire da questa situazione difficile e costruire un futuro. Questo lavoro, che seppur in fase iniziale, ci ha impegnato molto in questi mesi ed è stato seguito con grande passione dall’assessore Riccardo Beltrame, a cui sono state affidate le deleghe specifiche dello sviluppo territoriale e del commercio e a cui va il grazie di tutta l’Amministrazione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale You Tube L’Agenda.