Crea sito

A Caselette la Festa della Repubblica con il Corpo Musicale Caselettese La prima Festa della Repubblica si è celebrata il 2 giugno del 1947

CASELETTE – Nel suo 73° anniversario la Festa della Repubblica è stata celebrata con il concerto del Corpo Musicale Caselettese in piazza della Chiesa. Tanti i presenti che hanno voluto esserci per ascoltare le note dirette dal maestro Giorgio Bunino, e le parole del sindaco Pacifico Banchieri che ha condiviso con i presenti l’inizio del nuovo mandato da primo cittadino.

PERCHE’ LA FESTA DEL 2 GIUGNO?

Il 2 giugno si votò il referendum dopo il quale l’Italia passò dalla Monarchia alla Repubblica. I primi risultati arrivarono solo il 4 giugno e sembravano dare in vantaggio la Monarchia. Durante la notte e la mattina del 5, la Repubblica passò in netto vantaggio e il 10, la Corte di Cassazione proclamò il risultato: 12 milioni di voti a favore della Repubblica e 10 a favore della monarchia. Sono passati 73 anni. Due curiosità. La prima Festa della Repubblica si è celebrata il 2 giugno del 1947. La tradizione vuole che la giornata venga celebrata ufficialmente nella Capitale, ma c’è stata un’eccezione: nel 1961, in occasione dei 100 anni dell’unità d’Italia, si decise di spostare la manifestazione principale a Torino.