Crea sito

A Buttigliera Alta i parchi giochi con l’accesso per disabili Diversi interventi nelle aree verdi della città

BUTTIGLIERA ALTA – Si sono chiusi la scorsa settimana i lavori di riqualificazione delle aree verdi pubbliche, che, in varie fasi di intervento, hanno occupato tutto lo scorso 2018. Dopo la risistemazione della recinzione della piastra polifunzionale in corso Vandel, a Ferriera, e il restyling delle panchine di tutte le aree verdi, realizzata anche con il
contributo dei giovani di Buttigliera Alta del progetto CampingJo, si sono ora rinnovate le recinzioni in legno, con nuove in materiale plastico riciclato, più robusto e più duraturo.

DUE CASTELLI PER I BAMBINI

Ma l’aspetto più significativo della riqualificazione, riguarda le strutture gioco per i bambini, installate a Capoluogo in via Conti Carron, e a Ferriera, in corso Vandel. Le nuove strutture sono molto ampie, con diverse attrazioni ludiche per i bambini tra i 3 e i 12 anni, per una superficie complessiva di più di 50 metri quadri con due castelli polifunzionali con percorsi gioco pensati per sviluppare le abilità psicomotorie, oltre a favorire l’aggregazione e lo svago all’aria aperta.

UN PARCO CON LE RAMPE PER DISABILI

Proprio nel solco della piena accessibilità delle nuove strutture, con l’obiettivo di favorire l’aggregazione e la socializzazione di tutti i bambini, l’Amministrazione ha investito su strutture senza barriere architettoniche che consentono l’avvicinamento, con apposite rampe, anche dei piccoli portatori di disabilità in carrozzina.