Crea sito

Avigliana, la Smat continua i lavori sull’acquedotto alla frazione Drubiaglio e Grangia Si cerca una soluzione definitiva prima dell'innesto nelle rete valsusina

(foto Avigliana Notizie)

AVIGLIANA – A fronte degli innumerevoli problemi nell’acquedotto comunale, concentrati nelle zone oltre-ferrovia fino alla frazione Drubiaglio e Grangia, con estremo disagio per i cittadini aviglianesi residenti nelle aree oltre-ferrovia gestite dagli impianti dei pozzi di ponte Dora, la SMAT ha cominciato altri lavori sulla rete dell’acqua oltre quelli già effettuati nelle scorse settimane. La torbidità dell’acqua in alcune zone è diventata una consuetudine e il problema si ripete non soltanto nei fine settimana.

LAVORI TEMPESTIVI E INTENSI DELLA SMAT

La SMAT ha predisposto una serie di interventi: da corso Torino, corso Dora, via Dei Testa, via Almese fino alla frazione Drubiaglio e Grangia, per individuare le aree nelle quali inserire i gruppi di manovra che consentiranno l’impiego del siluro di ghiaccio. A causa di questi interventi non sarà pertanto possibile attingere acqua potabile dalla propria utenza. I cittadini di Avigliana, come da avviso che sarà affisso in tutte le zone interessate, avranno la possibilità di prelevare acqua potabile dalle autobotti che saranno posizionate rispettivamente in: via Moncenisio angolo via Musinè, via Almese fronte Civico 72, via Drubiaglio angolo via Moncenisio (scuole Anna Frank), piazza Sant’Anna.