“Vinland, Quella terra ancora più a ovest” al Planetario di Chiusa di San Michele

Volta Planetario

CHIUSA DI SAN MICHELE – “Vinland, Quella terra ancora più a ovest” al Planetario di Chiusa di San Michele.

AL PLANETARIO DI CHIUSA DI SAN MICHELE LA STORIA DEI VICHINGHI

Evento tematico per la XIV Giornata dell’Archeologia in Valle di Susa organizzato dal Planetario di Chiusa di San MicheleVinland: quando i Vichinghi scoprirono l’America. A cura di Borgatta’s Factory domenica 24 settembre alle 18. Andrà in scena presso il Planetario di Chiusa di San Michele la conferenza-spettacolo Vinland – Quella terra ancora più a ovest, a cura di Alberto Borgatta e Borgatta’s Factory, realizzata come evento tematico per la XIV Giornata dell’Archeologia in Valle di Susa. Sarà un viaggio a ritroso fino agli anni immediatamente a ridosso del 1000 quando, con un’impresa passata quasi inosservata in Europa, alcuni Vichinghi al seguito del loro condottiero Erik il Rosso raggiunsero prima la Groenlandia quindi, negli anni successivi, divennero i primi europei a raggiungere il continente nordamericano, cinquecento anni prima di Cristoforo Colombo.

LA TERRA DEL VINO

Chiamarono quella terra “terra del vino”, Vinland. Alberto Borgatta ricostruirà questo viaggio a partire dalle poche testimonianze archeologiche e letterarie rimaste, alla scoperta di un’impresa incredibile e poco conosciuta. Prima della conferenza-spettacolo, che si terrà nella suggestiva cornice del Sito Archeologico dell’ex-Cappella di San Giuseppe, sarà possibile prenotare visite guidate al Planetario in orario 15-15.30-16-16.30 e 17. Prenotazioni alla mail planetariochiusasanmichele@gmail.com o telefonicamente al numero 346.9848490.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.