A Villar Dora le prime unità cinofile della Croce Rossa italiana Le prime tre unità cinofile in Italia per attività assistita con animali

VILLAR DORA – Una splendida notizia arriva dalla Croce Rossa del comitato locale di Villar Dora.

Domenica 15 novembre l’Unità Cinofila della Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Villar Dora ha portato a casa un grande successo. Piera, Luigi e Alessandro con Maggy, Sally e Luna sono tra le prime Unità Cinofile della C.R.I. brevettate in Italia per l’attività assistita con animali conosciuta come Pet therapy.

Domenica impegnativa, ma dal risultato sicuramente appagante per i volontari, che spiegano: “A Villar Dora abbiamo le prime Unità Cinofile di Pet-Therapy CRI d’Italia. Sono Alessandro, Piera e Luigi le prime tre unità cinofile brevettate in Italia per l’attività assistita con animali, conosciuta come pet-therapy della Croce Rossa Italiana, Comitato Locale di VillarDora”. I volontari di Villar Dora concludono: “Un particolare grazie va ad Enzo Marconi, delegato locale Unità Cinofili, per aver creduto in questo progetto fino alla fine.

Le Unità Cinofile sono costituite dall’indissolubile legame tra un uomo e il suo cane, fatto di affiatamento, reciproco intendersi al volo e agire d’intesa.

Per quanto concerne il cane, non esistono razze specifiche per poter accedere all’unità : sono tuttavia indispensabili un carattere equilibrato ed una buona tempra del cane, nonché alcune caratteristiche fisiche di base.