Villar Dora: “La Tampa” apre i battenti, tra tradizione e innovazione un locale d’amicizia e svago Nella piazza del Palazzo Municipale

VILLAR DORA – Si rinnova a Villar Dora il Bar del Castello, cambia gestione e diventa “La Tampa“. La storia di un territorio o di una località non si riduce a una sterile sequenza di date e di fatti che vengono più o meno a rispecchiarsi in quelli della grande storia nazionale. Si tratta di un autentico microcosmo costituito da luoghi e da volti specifici. Questi dotati di un loro vissuto che, a tratti, potrà anche ricordare quello di altre realtà e individui ma che, a uno sguardo più approfondito, si rivelerà in tutta la sua unicità. Se si passano poi in rassegna i singoli paesi, esiste forse un angolo di osservazione migliore di quello fornito dalle caffetterie e dalle trattorie? Se queste, infine, si trovano nella piazza principale, di fronte o di lato al Municipio, si presentano come dei veri e propri portali di accesso diretto al cuore di quella comunità. In esse convergono le vicende personali degli abitanti. Così come quelle dei passanti occasionali, intrecciandosi in un suggestivo caleidoscopio di sensazioni e di esperienze.

UN LOCALE AL PASSO DEI TEMPI

Il nome vuol essere un omaggio al passato di questo esercizio commerciale. – ha dichiarato il nuovo proprietario Gianluca BlandinoQuando negli anni Quaranta una famiglia di origini astigiane aveva aperto una mescita in cui si vendeva vino a buon mercato. Il nomignolo – di taglio spregiativo – affibbiato dai clienti di allora, insoddisfatti della qualità del prodotto, ha acquisito invece, con il trascorrere del tempo, un significato positivo. Rivelando l’affezione, l’attaccamento agli abitanti di Villar Dora a questo locale: merito certamente della gestione di Egina Bert e della figlia Anna Maria Girodo. Le quali dal 1954 al 1991 hanno saputo, lavorando sodo e con professionalità, indurre gli abitanti del paese a rivedere il loro impietoso giudizio”.

TRADIZIONE E INNOVAZIONE

E così il Bar-Trattoria della Piazza è stato soprannominato “La tampa” una bella tradizione che siamo intenzionati a onorare e a riprendere apertamente. Il locale, che riaprirà al pubblico nei prossimi giorni, tornerà dunque a essere il punto di aggregazione che era un tempo, per i villardoresi e non solo: “Siamo davvero contenti di questa scelta coraggiosa da parte della nuova gestione. – ha affermato il Sindaco Savino Moscia – Questa originale sintesi di tradizione e di innovazione, saper guardare al passato e, nel contempo, essere competitivi sul mercato contemporaneo è un approccio che ben si sposa con la visione che noi abbiamo della piazza principale del nostro paese che deve tornare a essere il fulcro vitale della comunità di Villar Dora. Un locale dinamico e ben avviato si inserisce alla perfezione nel quadro d’insieme che stiamo contribuendo a delineare”.

 La tampa Villar Dora

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.