Crea sito

(VIDEO) Gli studenti del Rosa di Bussoleno a Torino alla manifestazione per la salvaguardia del pianeta Una manifestazione oceanica con migliaia di slogan

TORINO – Migliaia di studenti delle superiori di tutte le scuole torinesi e della provincia, tra i quali quelli delle scuole della Valsusa e Valsangone, gruppi di bambini e ragazzi delle medie, perché i dirigenti scolastici e i preside ha autorizzato la partecipazione e accompagnato i ragazzi. Una manifestazione oceanica con migliaia di slogan che chiedono la salvaguardia del pianeta. Il corteo è partito da piazza Arbarello per snodarsi in via Cernaia ed approdare in Municipio. Da lì ha raggiunto Piazza Castello.

Tutto è partito dal web. Appuntamenti, presidi, incontri e dibattiti si rincorrono sui social e su WhatsApp. A Roma sono 50 gli utenti “attivisti” che animano 20 gruppi di messaggistica. Si tratta di giovani che si sono mossi autonomamente  e che da giorni si sono organizzati per la manifestazione; in piazza non ci sono state sigle, l’unica ammessa era quella del Global Strike.