Venaus: rinviata all’anno prossimo l’edizione 2020 di “Presepi da gustare” Quella del 2020 sarebbe stata la ventesima edizione

Presepe Selvaggio

VENAUS – Anche i presepi di Venaus si arrendono al Coronavirus, quest’anno salta “Presepi da gustare“. Quella del 2020 sarebbe stata la ventesima edizione. La manifestazione venausina del periodo natalizio ormai nota oltre limite territoriale delle Valli Susa e Valcenischia non si svolgerà. In una nota il sindaco Avernino Di Croce spiega. “L’Amministrazione di concerto con la Pro Loco e tutte le altre Associazioni comunali dopo aver incontrato in diverse riunioni. Venaus aveva predisposto un nutrito programma per incentivare l’evento e la sua buona riuscita. Avevamo così previsto e progettato oltre alle consuete manifestazioni di cornice, una strenna attraverso l’erogazione di buono spesa da utilizzare in paese. Avevamo stanziando a tal fine una somma circa 10mila euro“.

A VENAUS

Il progetto aveva duplice scopo, da un lato, di riconoscere il lavoro artigianale-artistico dei costruttori dei presepi. Dall’altro contribuire attraverso i buoni spesa ad a una forma di ristoro a favore delle attività economiche cittadine per le perdite subite a cause della pandemia. L’aggravarsi dell’emergenza sanitaria causata dal contagio da Covid-19 e le rigorose e pesanti restrizioni intervenute con il Decreto hanno imposto di annullare tutto. Conclude Di Croce. “Allo stato delle cose ogni iniziativa nè annullata. Ci vediamo altresì costretti a raccomandare ai costruttori di Presepi di non fare assembramento, così come disposto della normativa. Valuteremo se nell’evolversi della situazione pandemica sarà possibile qualche iniziativa“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!