Venaus: quanta varietà alla Festa d’autunno “Poma de Veno” Una domenica in Val Cenischia

VENAUS – Venaus: quanta varietà alla Festa d’autunno “Poma de Veno”.

A VENAUS LA FESTA D’AUTUNNO “POMA DE VENO”

Bene la nuova sagra autunnale che si è svolta a Venaus con il titolo di “Poma de Veno”. L’autunno di Gusto Valsusa si fa sempre più ricco. La grande rassegna di sagre, creata dall’Unione Montana per valorizzare i prodotti tipici locali, si è arricchito di un nuovo appuntamento in Val Cenischia. Ecco la denominazione tipica anche a Venaus per la prima edizione della festa d’autunno Poma de Veno (mela di Venaus), che omaggia la tradizione pomologica del paese e che si è svolta domenica 6 novembre e che ha fatto da traino alla consolidata sagra “Mela e dintorni” di Caprie, in programma il 13 novembre.

IL PROGRAMMA

Oltre le mele la passeggiata tra i colori della Val Cenischia a cura della Pro Loco tra il sentiero dei gufi e gli scorci di Venaus. La partenza è stata la mattina da Piazza della Marghera. Poi il menù a base di mele per il pranzo nelle attività di ristorazione del paese. Il pomeriggio in Piazza della Marghera, c’è stata la rassegna pomologica con l’esposizione di antiche coltivazioni di mele di produzione locale. Si è svolta anche la consegna delle piantine di melo della “Mela di Venaus” e della Renetta. Poi a chiudere la castagnata e il vin brulè offerto dalle associazioni del paese.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.