Valsusa: le api e gli insetti impollinatori con un progetto dell’Università di Torino Un incontro a Sauze d’Oulx

arnie

SAUZE D’OULX – Valsusa: le api e gli insetti impollinatori con un progetto dell’Università di Torino (Comunicato Sauze d’Oulx).

API E INSETTI IN VALSUSA

Doppio appuntamento con la natura grazie alla sottosezione del Cai di Sauze d’Oulx. Giovedì 4 agosto, alle ore 21 presso il bar Scacco Matto di piazzale Miramonti, si parlerà di zecche e su come affrontarle nelle passeggiate. Due relatori d’eccezione saranno i dottori Laura Tomassone e Luca Rossi del dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Torino in una serata organizzata con l’ente Parco Alpi Cozie.

L’APPUNTAMENTO

Domenica 7 agosto invece si parlerà di api e insetti impollinatori. L’appuntamento è alle ore 17 sempre presso il Bar Scacco Matto di piazzale Miramonti. Tema dell’incontro “Non solo api impariamo a conoscere gli impollinatori selvatici”. L’evento si focalizzerà sulla presentazione del progetto di Public Engagement dell’Università di Torino MoViTo monitoraggio e valorizzazione degli impollinatori nella città metropolitana di Torino avviato nell’anno accademico 2021-2022. MoViTo ha l’obiettivo di sensibilizzare le persone coinvolgendole attivamente nello sviluppo di attività che nel tempo possono migliorare la conoscenza e le condizioni generali per la sopravvivenza degli insetti impollinatori. Presenteranno il progetto il responsabile scientifico professor Marco Porporato, la professoressa Lia Zola, partner del progetto e altri partner.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.