Un video da Sant’Antonino per ricordare l’Olocausto e il Giorno della Memoria Con la voce narrante del sindaco Susanna Preacco

S.ANTONINO – E’ da oggi in web un video voluto dall’amministrazione comunale di Sant’Antonino per il Giorno della Memoria. Con la voce narrante del sindaco Susanna Preacco vengono ricordate le vittime dei nazi-fascisti e gli eroi di Sant’Antonino che salvarono molti ebrei dalla morte. A preambolo c’è la situazione in paese dopo l’8 settembre del 1943 e la permanenza delle truppe d’occupazione tedesche in paese. A causa dei numerosi bombardamenti su Torino, che fu la città più bombardata d’Italia a causa delle sue numerose fabbriche, molti furono gli sfollati. Quindi a Sant’Antonino, dati di un censimento del 22 settembre del 1944, c’erano 1141 torinesi. Sant’Antonino era un luogo relativamente sicuro perchè il grande cotonificio aveva una grande bandiera con la croce rossa sul tetto. Tra gli sfollati c’erano anche famiglie ebree che vennero protette dagli abitanti.

LA GRANDEZZA DEI GIUSTI

Nel video sono raccontate le vicende delle famiglie di Sant’Antonino elette benemerite del paese. Queste tra  il 1944 e il ’45 contribuirono attivamente a nascondere, e a salvare così dalle deportazioni nazi-fasciste, undici ebrei che avevano cercato riparo in paese dopo la fuga da Torino. Tutto si svolse in Borgata Cresto. Erano undici ebrei clandestini, cercati già dopo l’emanazione delle leggi razziali del 1938, e ricercati dai tedeschi dopo l’8 settembre del 1943. Persone che se trovate avrebbero trovato al loro fine in qualche campo di sterminio. Poi Ilse Schölzel Manfrino anche lei cittadina benemerita di Sant’Antonino. Traduttrice per i tedeschi impiegò la abilità per falsificare documenti ed aiutare gli ebrei in paese. Facendo da tramite tra partigiani e tedeschi riuscì ad aiutare i primi molte volte, rischiando in prima persona.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!