Crea sito

Il Volley Almese-Isil tra le prime per profitto sportivo in Piemonte Xochitl Girardi Valderrama: "Sono orgogliosa del lavoro che stiamo svolgendo ad Almese"

Xochitl Girardi Valderrama

ALMESE – Il Volley Almese-Isil tra le prime per profitto sportivo in Piemonte. La Federazione Piemonte ha recentemente diramato, con le norme per le nuove iscrizioni stagionali ai campionati giovanili. La classifica generale delle Società Sportive che hanno partecipato con profitto ai vari campionati di Volley giovanile nella scorsa stagione agonistica 2018/2019. Con grande orgoglio il nostro sodalizio si piazza al 4° posto assoluto. Un vero lustro per la società in considerazione dell’araldica e dei blasoni delle tre precedenti società sportive presenti nei primi tre posti di questa specifica classifica. Il merito è della società che si prodiga per far si che le nostre squadre prendano parte ai campionati. Quindi gli allenatori, i Dirigenti e, più in generale, a tutto lo staff che con tanto impegno, dando sempre il massimo, sono sempre alla ricerca di risultati come questi.

Su questo specifico punto interviene la nostra responsabile del settore giovanile Isil Volley, Coach Xochitl Girardi Valderrama. “Sono orgogliosa del lavoro che stiamo svolgendo ad Almese. Anni fa ci siamo prefissati l’obbiettivo di essere il punto di riferimento per la Valle di Susa. A livello giovanile femminile sicuramente  quest’obbiettivo lo abbiamo raggiunto e continueremo a sostenerlo ed alimentarlo, con duro impegno, ogni giorno. Abbiamo, quest’anno, ulteriormente investito nel corrente progetto riconfermando ben due campionati regionali. All’interno delle due rose un numero altissimo di Atlete provenienti dalla nostra “cantera”. Addirittura una squadra la Serie D totalmente formata da nostre ragazze provenienti dalla Categoria Under 18“.

IL SETTORE GIOVANILE – ISIL

Che dire… di più? Un plauso va a tutta la nostra società con lavoro sopraffino, esaudisce al meglio tutte le nostre richieste, che non sono poche, sostenendoci in ogni avventura. Anche in quelle più azzardate. Facciamo di tutto per poter regalare alle nostre atlete l’esperienza sufficiente ad esaudire le proprie aspettative in base ai margini di crescita individuale. Questa è decisamente una “macchina”. Da tempo, ha iniziato a muoversi in una direzione ben precisa. Speriamo di poter continuare, nell’immediato futuro, questo meraviglioso progetto con ancora più energie, innovazioni ed idee“.

In una nota dalla società precisano. Un doveroso ringraziamento va anche agli allenatori “storici” di questa nostra società sportiva: Daniele Giovale, Luigi Martoglio e Franco Corato. E’ anche l’occasione, tutti i “nuovi”, ma non meno importanti, tra cui Elisa, Francesca, Lorenzo, Maca, Irene, Francesca Sara, Matilde, Chiara, Giorgia, Ezio, Damiano, Mario che si stanno appassionando e cimentando in questo percorso. Da non dimenticare Luigi Lozzi ed Elio Dall’Aglio.