Susa: un gruppo di manifestanti No Tav in presidio davanti all’Ospedale Consegnata una lettera al nuovo direttore sanitario dell'Asl

(foto Domenico Filippone)

Golia banner

SUSA – Un gruppo di manifestanti No Tav ha pacificamente dimostrato davanti al cancello d’ingresso dell’Ospedale di Susa. L’intenzione era consegnare in modo pubblico una lettera al direttore dell’ALS TO3 la dottoressa Dall’Occo. Spiegano sui social i partecipanti. “Oggi ci siamo trovati in tante e tanti in presidio davanti all’ospedale di Susa per consegnare la nostra lettera alla nuova direttrice dell’Asl To3 che, appena ricevuto l’incarico, ha subito dichiarato il suo entusiasmo per il cantiere del Tav. Infatti secondo la dottoressa Dall’Occo il suo sviluppo sarà un’occasione per l’ospedale di Susa. Noi non ci stiamo. Non possiamo accettare l’equazione più malattie più lavoro. Adesso aspettiamo la sua risposta“. La polemica è nata da una dichiarazione, poi assolutamente chiarita, della dirigente sugli aspetti sanitari, e i presidi, legati alla costruzione della linea ferroviaria TAV Torino-Lione.

(foto Domenico Filippone)

SULL’OSPEDALE

L’Ospedale di Susa in queste settimane è tornato al centro del dibattito non solo cittadino. Il tema è stato affrontato a più riprese durante i consigli comunali di Susa con un acceso dibattito tra l’amministrazione Genovese e l’opposizione di Plano. Tra gli aspetti quello principale dei primari e della loro presenza nella città di Adelaide. Servizi e funzioni che a parere del Comune devono essere maggiormente implementati. Posizione avallata anche da tutti i sindaci della Valsusa riuniti sulle questioni sanitarie. Sempre sull’Ospedale c’è da registrare la nascita di un nuovo comitato. Gli obiettivi principali del Comitato A Sostegno dell’Ospedale e dei Servizi Territoriali sono valorizzare i nostri servizi e la buona sanità. Segnalare e denunciare a chi di competenza i disservizi, confrontandoci e collaborando con le istituzioni con il fine di risolvere le problematiche. Accogliere segnalazioni e testimonianze da parte della popolazione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale You Tube L’Agenda.

city car banner