Susa: si presenta il Comitato a sostegno dell’Ospedale e dei Servizi Territoriali Tra i partecipanti Stefania Batzella, già consigliere regionale

Golia banner

SUSA – Si è presentato presso la sala consigliare di Susa il Comitato a sostegno dell’Ospedale e dei Servizi Territoriali. Tra i protagonisti c’è Stefania Batzella, dipendete Asl e già consigliera regionale. Con lei Valeria Gattiglio, Fiorella Gasparelli, Lorenzo Cimaz, Manuela Cuccorillo e Francesca Bertoldi. Alcuni facevano già parte del gruppo che anni addietro rappresentò la deluzione di perdere il servizio maternità a Susa. Si dichiarano gruppo apartitico e senza fini di lucro, formato da cittadine e cittadini a cui sta a cuore la sanità pubblica e il nostro territorio. Spiegano. “L’idea di riunirci in un comitato nasce dalla voglia di renderci utili e di impegnarci a sostegno e a supporto dell’Ospedale di Susa e dei servizi sanitari territoriali. Il nostro è un piccolo ospedale di montagna che copre una valle di oltre novantamila abitanti. Proprio per questo ci sta a cuore che venga valorizzato al meglio, anche considerando che, negli ultimi anni, è stato fortemente penalizzato con la chiusura di alcuni servizi e la classificazione dello stesso da “ ospedale territoriale” in “ospedale di area disagiata”.

PER IL TERRITORIO

In quest’anno difficile abbiamo riflettuto a lungo: tutte e tutti abbiamo compreso l’importanza della salute e della fatica e dell’impegno degli operatori sanitari che hanno combattuto in prima linea per garantirci l’assistenza e la cura di cui abbiamo bisogno; abbiamo inoltre capito l’importanza di avere sempre attivi dei servizi funzionanti. Dobbiamo essere orgogliosi di come il nostro ospedale ha gestito l’emergenza sanitaria in corso; mai come ora, dunque, è importante avere un ospedale e dei servizi sul territorio che funzionino al meglio e che vengano sempre più valorizzati“.

GLI OBIETTIVI

Gli obiettivi principali del Comitato A Sostegno dell’Ospedale e dei Servizi Territoriali sono valorizzare i nostri servizi e la buona sanità. Segnalare e denunciare a chi di competenza i disservizi, confrontandoci e collaborando con le istituzioni con il fine di risolvere le problematiche. Accogliere segnalazioni e testimonianze da parte della popolazione. Fare proposte costruttive per migliorare i servizi. Informare la popolazione sui servizi esistenti nel nostro territorio e sulle modalità di accesso ad essi. Proporre e organizzare incontri e conferenze per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della prevenzione e della salute, coinvolgendo anche i più giovani, quindi le scuole, avvalendoci anche del supporto degli operatori sanitari del nostro territorio. Collaborare con altre realtà del territorio. C’è anche il gruppo Facebook “Comitato A Sostegno dell’Ospedale e dei Servizi Territoriali”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale You Tube L’Agenda.

city car banner