Susa, i ragazzi fanno bella la città dipingendo il passaggio di vicolo Santa Chiara I simboli dei Borghi cittadini colorano il passaggio nel Centro Storico

SUSA – C’è il delfino del Borgo dei Franchi, le spighe di quello di Traduerivi, poi c’è la corona dei Nobili, la moneta dei Cappuccini, il giglio del Nuovo e la torre del Borgo Storico. Sono i simboli dei borghi del Torneo Storico di Susa che adesso abbelliscono una galleria pedonale che tanto bella non è mai stata. Siamo nelle “mura” subito prima della Dora Riparia passando da via Francesco Rolando la fu via del Mercanti.

Il decoro cittadino ad opera dei ragazzi dell’Artistico di Bussoleno

Stiamo parlando del sottopasso pedonale tra via Santa Chiara e via Giuseppe Ponsero. Le mani d’artista di un gruppo di ragazzi nel corso di un progetto di alternanza scuola lavoro svolto dalla classe 3ª G del Liceo Artistico Rosa di Bussoleno, coordinati dalla loro docente di discipline pittoriche professoressa Mavilia Giovanna hanno realizzato un murales davvero significativo. Dopo una bella rinfresca al “tubo” gli studenti hanno decorato il passaggio con i simboli della comunità che si rifà al periodo in cui a Susa governata la Contessa Adelide di Savoia. Le speranza dei segusini è che tanto impegno con venga adesso valdalizzato alla prima occasione.