Crea sito

Susa, l’Ok Gol venerdì 17 maggio organizza un’assemblea pubblica L'azienda opera nella cantieristica e nell’antincendio in A32 e la Traforo del Frejus

SUSA – Venerdì 17 maggio, a partire dalle ore 17, sotto il Comune di Susa, si terrà una assemblea pubblica dei lavoratori OK GOL srl – azienda che opera nella cantieristica e nell’antincendio e controllata al 100% dalla Concessionaria autostradale Sitaf Spa. Alla manifestazione sono invitati i cittadini e i candidati alle prossime elezioni europee, regionali e comunali della Valle di Susa. Il presidio, promosso da Fit e Felsa Cisl Piemonte, le federazioni dei trasporti e dei lavoratori somministrati della Cisl, ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione su temi cruciali come il lavoro, la sicurezza, i diritti dei cittadini che transitano nell’autostrada A32 e nel Traforo del Frejus.

TRE LAVORATORI A CASA

I posti di lavoro – dicono Claudio Furfaro e Alessandro Lotti, segretari generali della Fit Cisl e della Felsa Cisl Piemonte – la sicurezza dei cittadini e il reimpiego dei profitti che derivono dalla gestione del’Autostrada A32 e del Traforo del Frejus sono questioni che vogliamo condividere con i lavoratori, i cittadini della Valle di Susa e i candidati alle prossime elezioni”. Fit e Felsa Cisl evidenziano inoltre che non hanno ricevuto alcuna comunicazione né da parte di Synergie, né da parte di OK GOL, rispetto alle scadenze dei contratti di somministrazione a tempo determinato oggi in essere ed hanno appreso con stupore dell’interruzione dei tre contratti in Staff Leasing a partire dal 30 giugno 2019. “Esprimiamo forte preoccupazione – concludono i segretari Furfaro e Lotti – rispetto alla continuità occupazionale di tutto il personale con contratto di somministrazione e non solo presso OK GOL. Avvieremo tutte le iniziative necessarie per garantire tutele, diritti e occupazione”.