Crea sito

Susa: il Luna Park senza Borgo dei Cappuccini per solidarietà al commercio "In un momento così difficile non ci sembrava giusto fare concorrenza ai commercianti"

La Botega del Gelatè

SUSA – Il Borgo dei Cappuccini per la città di Susa e il suo commercio non sarà al Luna Park. Dopo avere dovuto rinunciare all’annuale festa in piazza per l’emergenza Coronavirus adesso i marroni rinunciano allo stand. “Ci è stato chiesto se come borgo fossimo disponibili a fare da mangiare durante il Luna Park. Anche solo distribuendo arrosticini con patate e birra. Avevamo il permesso, sempre nel rispetto delle normative Coronavirus. Ma abbiamo declinato, perché in un momento così difficile non ci sembrava giusto fare concorrenza ai commercianti di Susa. Che già vivono in un momento difficile”. Così Sergio Scalzotto, già capo borgo e anima del gruppo. Sarà festa delle giostre al Luna Park di Susa con molto spazio per i bambini e le famiglie. In piazza Arsenio Favro le luci e le musiche faranno da avvio all’estate segusina.

LA FESTA RIMANDATA

Susa è stato annullato il Palio, il Torneo Storico l’ha vinto il Coronavirus. Dopo diverse verifiche e opportune considerazioni con tutti i collaboratori la Pro Susa ha annunciato l’annullamento della tradizione manifestazione storica estiva. Anche E’ stato annullato il Festival del Folklore di Susa, salta la 55ª edizione. I gruppi erano pronti a raggiungere Susa. Sempre la Pro Susa stavamo definendo gli ultimi dettagli, questi dovevano essere i giorni delle conferme definitive, dell’organizzazione degli spostamenti, della programmazione degli spettacoli. L’amministrazione si sta adoperando in queste settimane per trovare soluzioni possibili per rendere comunque Susa attraente e ricca d’iniziative.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!