Susa: domenica 8 maggio l’ingresso del nuovo Vescovo Roberto Repole Ordinazione episcopale e insediamento sabato 7 maggio

SUSA – Don Roberto Repole sarà ordinato vescovo sabato 7 maggio, alle 15,30, a Torino. In quella stessa data diventerà ufficialmente il nuovo arcivescovo del capoluogo subalpino, succedendo a monsignor Cesare Nosiglia. Il giorno successivo, domenica 8 maggio, alle ore 15, si svolgerà il suo ingresso nella cattedrale di San Giusto a Susa. La diocesi di Susa è una sede della Chiesa cattolica in Italia suffraganea dell’Arcidiocesi di Torino appartenente alla regione ecclesiastica Piemonte. Nel 2020 contava 74.466 battezzati su 82.740 abitanti. La sede è vacante, in attesa che l’arcivescovo (titolo personale) eletto Roberto Repole ne prenda possesso.

I VESCOVI A SUSA NELLA STORIA

Giuseppe Francesco Maria Ferraris di Genola (20 luglio 1778 – 11 agosto 1800 nominato vescovo di Saluzzo)

NELL’800

Giuseppe Prin (1º ottobre 1817 – 18 novembre 1822 deceduto)
Francesco Vincenzo Lombard (24 maggio 1824 – 9 febbraio 1830 deceduto)
Pietro Antonio Cirio (24 febbraio 1832 – 3 aprile 1838 deceduto)
Pio Vincenzo Forzani (23 dicembre 1839 – 25 gennaio 1844 nominato vescovo di Vigevano)
Giovanni Antonio Odone (24 aprile 1845 – 9 novembre 1866 deceduto)Sede vacante (1866-1872)
Federico Mascaretti, O.Carm. (23 febbraio 1872 – 31 dicembre 1877 dimesso)
Beato Edoardo Giuseppe Rosaz (31 dicembre 1877 – 3 maggio 1903 deceduto)

edoardo rosaz

NEL 900

Carlo Marozio (22 giugno 1903 – 31 agosto 1910 deceduto)
Giuseppe Castelli (23 agosto 1911 – 22 dicembre 1920 nominato vescovo di Cuneo)
Umberto Rossi (13 giugno 1921 – 14 maggio 1932 nominato vescovo di Asti)
Umberto Ugliengo (24 giugno 1932 – 2 ottobre 1953 deceduto)Giovanni Giorgis (31 dicembre 1953 – 22 maggio 1954 deceduto) (vescovo eletto)
Giuseppe Garneri (2 luglio 1954 – 31 maggio 1978 ritirato)
Vittorio Bernardetto (31 maggio 1978 – 13 dicembre 2000 ritirato)

alfonso badini confalonieri

NEL 2000

Alfonso Badini Confalonieri (13 dicembre 2000 – 12 ottobre 2019 ritirato) e Cesare Nosiglia (2019-2022)
Roberto Repole, dal 19 febbraio 2022.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.