Crea sito

Susa: contro il Coronavirus la pulizia delle strade e delle isole ecologiche Panchine, cassoni dell'immondizia e arredo urbano al primo posto

Susa stradeSusa strade

SUSA – L’amministrazione di Susa ha dato il via alla pulizia delle strade con saponi e detergenti convenzionali contro il Coronavirus. L’agenzia Regionale per la Protezione Ambientale ha inviato infatti il seguente parere dell’Istituto Superiore di Sanità ai Comuni. E stato fatto un passaggio nel capoluogo in Via Roma, Via Abegg, Via dei sei Martiri, Via Vallero. Anche nei quartieri di Corso Couvert e Via Fiume per concludere il primo giro di pulizia. Nei prossimi giorni è in programma il lavaggio contro il Coronavirus le restanti strade comprese ovviamente le Frazioni di Susa. In questo documento si comprende che la “disinfezione” sia una misura la cui utilità non sia accertata. Quindi non esiste, allo stato, alcuna evidenza che le superfici calpestabili siano implicate nella trasmissione del Coronavirus. L’uso di ipoclorito di sodio per la disinfezione delle strade è associabile ad un aumento di sostanze pericolose nell’ambiente.

I PRODOTTI

Il Consiglio del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, riunito il 18 marzo in videoconferenza, ha approvato un documento con indicazioni tecniche. Con conseguente possibile esposizione della popolazione e degli animali.. Queste relativamente agli aspetti ambientali della pulizia degli ambienti esterni e dell’utilizzo di disinfettanti. Nel quadro dell’emergenza Coronavirus e delle sue evoluzioni, l’Istituto Superiore di Sanità ha fornito indicazioni generali. Anche sulla “Disinfezione degli ambienti esterni e utilizzo di disinfettanti su superfici stradali e pavimentazione urbana per la prevenzione della trasmissione dell’infezione”.  Nel confermare l’opportunità di procedere alla ordinaria pulizia delle strade con saponi e detergenti convenzionali, valuta la “disinfezione” una misura la cui utilità non è accertata. Quindi non esiste, allo stato, alcuna evidenza che le superfici calpestabili siano implicate nella trasmissione del virus.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!