Sugli impianti sportivi di via Suppo ad Avigliana un altro bando per la gestione Toni Spanò dall'opposizione: "I bandi,, non sono il forte di Archinà & compagni"

Pet Store Chiusa san Michele

AVIGLIANA – Si torna a parlare degli impianti sportivi di Avigliana in via Suppo. Tema più volte dibattuto in Consiglio Comunale in tanti mesi. Ad oggi non si è ancora arrivati alla gestione. Sulla vicenda che ha impegnato molte risorse economiche comunali spiega il consigliere comunale Toni Spanò di Adesso Avigliana. “La telenovela della gestione degli impianti sportivi di via Suppo. Dopo le comunicazione dell’associazione Terra Rossa, che aprono scenario tutt’altro che rassicuranti rispetto all’attenzione a una vera valorizzazione del patrimonio pubblico da parte dell’amministrazione, abbiamo coinvolto gli altri gruppi d’opposizione (Avigliana Viva, Movimento 5 Stelle – Avigliana e Progetto Avigliana) nella richiesta di un trasparente dibattito sullo stato dell’arte e sulle criticità. Lo sport è sicuramente un’attività rilevante dal punto di vista della prevenzione e dell’aggregazione positiva, ma richiede che si sappia agire nell’interesse della collettività sviluppando le condizioni per la migliore gestione delle strutture comunali”.

SULLA STRUTTURA

Conclude Spanò. “I bandi, non sono il forte di Archinà & compagni: quelli andati deserti per Casa Vacanze e chiosco Area ex Riva, le imprecisati sorti dell’ex-Tritolo. Abbiamo spuntato che l’iter sarà seguito nella preposta Commissione. Vi terremo informati, di certo non retrocederemo sul punto. Nell’ultima seduta di Consiglio Comunale, il 30 novembre scorso, il nostro gruppo ha ancora una volta agito in modo propositivo e cercato di ottenere, nell’interesse dei cittadini e del territorio, la massima trasparenza nei processi amministrativi. Ci spiace di dover constatare come il livello di disponibilità a una costruttiva collaborazione, da parte di chi governa la città, è stato decisamente insufficente. La tentazione di credersi autosufficente, quando non onniscenti, è tristemente radicate nella mente di amministratori che non brillano certo per dinamismo“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

city car